pachuli

Cura del patchouli, un arbusto medicinale

Vista del patchouli in un giardino


Immagine – Wikimedia/Raffi Kojian


Ilpatchouli è un arbusto molto interessante, soprattutto per coloro che hanno i dreadlocks o hanno intenzione di farlo, poiché l'olio essenziale estratto da esso è indicato per la loro cura. Ma, anche se ve ne parlerò più avanti, ci concentreremo sulla parte ornamentale di questa pianta.


Ed è che non cresce molto, il che lo rende adatto a piccoli giardini o vasi, e con una cura minima può essere bello.

Origine e caratteristiche del patchouli

I fiori del patchouli sono piccoli

Immagine – Wikimedia/Forest e Kim Starr


Il nostro protagonista è una pianta arbustiva sempreverde originaria dell'India, dove si trova principalmente nell'ovest e nell'est del paese, il cui nome scientifico è Pogostemon cablin. Cresce fino a un'altezza di 60-90 centimetri, con rami molto ramificati da cui spuntano foglie semplici, verde chiaro, di forma triangolare.


I suoi fiori sono raggruppati in infiorescenze a spiga e sono viola o lilla, molto profumati. Hanno la particolarità di aprire nel pomeriggio.


Come si cura?


Se volete avere un esemplare, vi raccomandiamo di prendervene cura nel modo seguente:


Posizione


Essendo una pianta della foresta pluviale tropicale, e dato che non cresce molto, ha bisogno di stare in una zona protetta dalla luce diretta del sole con alta umidità.


In casa si può avere, ma si consiglia solo di tenerlo in una stanza luminosa senza correnti d'aria durante i mesi freddi e portarlo di nuovo fuori in primavera in modo che possa crescere più forte e più sano.


Suolo



  • Vaso: riempire con una miscela di 60% di compost e 40% di perlite. Potete comprare il primo qui e il secondo qui.

  • Giardino: cresce in terreni ricchi di materia organica, con un pH neutro o un po' acido.

Fertilizzazione di

Le foglie di patchouli sono sempreverdi.

Immagine – Wikimedia/Raffi Kojian


Durante tutti i mesi caldi dell'anno può essere concimato con fertilizzanti organici, come il guano (in vendita qui), il compost o il letame di animali erbivori.


Potatura


Alla fine dell'inverno rimuovere i rami secchi, malati e quelli che sono deboli o rotti. Cogliete l'opportunità di tagliare i rami che stanno diventando troppo lunghi per dargli un aspetto più arrotondato e compatto.


Usare strumenti di potatura puliti e non dimenticare di disinfettarli prima e dopo l'uso. In questo modo eviterete le infezioni.


Parassiti e malattie


È molto resistente in generale, ma in ambienti secchi e molto caldi può essere colpita da ragnetto rosso, afidi e cocciniglie che possono essere trattati con terra diatomacea (in vendita qui).


Inoltre, se viene annaffiato eccessivamente e/o se le foglie si bagnano quando si annaffia, i funghi lo faranno marcire. Evitare questo, controllare l'irrigazione e bagnare solo il terreno. In caso di sintomi di marciume (foglie e/o steli marroni o neri) o di malattia (comparsa di polvere o muffa grigia o biancastra), rimuovere le parti colpite e trattare con un fungicida a base di rame.

Articolo correlato:Quali sono i sintomi dell'eccesso di irrigazione?

Tempo di piantagione o trapianto


È una pianta che, se vuoi avere in giardino, devi piantarla in primavera

, non appena la temperatura minima supera i 15 gradi. Per fare questo, fare una buca di piantagione di circa 50 x 50cm, versare un paio di secchi d'acqua, e poi riempirla un po' di terra. Metti il patchouli in cima al cumulo di terra, e assicurati che sia 1-2 cm sotto il livello del suolo, poi finisci di riempire la buca.

Se lo avete in un vaso, dovrete spostarlo in un vaso più grande quando le radici escono dai fori di drenaggio, o quando è stato nello stesso contenitore per più di 2 anni.

Scegliete un vaso con fori per il drenaggio, altrimenti le radici potrebbero marcire rapidamente.


Resistenza


Non resiste al freddo e al gelo. Se la temperatura nella vostra zona scende sotto i 10°C, dovreste proteggerla al chiuso durante l'inverno.


Per cosa si usa il patchouli?


Il patchouli ha proprietà medicinali


Ornamentale


Il patchouliè una pianta molto decorativa, che ha anche un aroma molto piacevole. È perfetto per la coltivazione in vasi, fioriere o giardini se il tempo è buono.


Anche se non resiste al freddo, può essere tenuto in casa durante l'inverno senza problemi, in una stanza il più lontano possibile dalle correnti d'aria.


Medicinale


Lefoglie sonousate come antisettico una volta che sono state essiccate e l'olio essenziale estratto, essendo ricco di sesquiterpeni (un tipo di antibiotico).


Altri usi


È usato in cosmetica, in profumeria e nella produzione di sapone. È molto usato nella preparazione di balsami per capelli rasta, perché li lascia puliti e morbidi.


Cosa pensi del patchouli? È una pianta interessante che può dare più di una gioia e, come abbiamo visto, non è molto difficile da curare 🙂 .


Speriamo che tutto quello che avete imparato su di esso sia stato utile.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *