lluvia de oro

Caratteristiche e cura dell’albero Golden Rain

È uno di quegli alberi che sembra che piova oro ogni primavera. I suoi bellissimi, piccoli fiori gialli pendenti coprono l'intera pianta, rendendola spettacolare. Sembra fantastico anche come esemplare a sé stante, ma potrebbe anche essere usato in file o gruppi.


Impara la cura della pioggia dorata, una specie ideale per aggiungere colore al tuo giardino.

Origine e caratteristiche della pioggia dorata


Prima di iniziare, è importante dire che ci sono due piante molto popolari che sono note come pioggia dorata. Sono molto simili, ma vengono da luoghi diversi e anche la loro coltivazione non è la stessa. Quindi, vi parlerò di entrambi:


Laburnum anagyroides (pioggia dorata per i climi temperati).


L'albero Laburnum anagyroides è una pianta decidua che cresce fino a un'altezza di sette metri. Ha un tronco che di solito cresce dritto o leggermente inclinato, da cui spuntano i rami che formano una corona abbastanza ramificata. Le sue foglie sono verde chiaro e trifogliate.


Come dicevamo, in primavera spunta fiori raggruppati in grappoli pendenti che misurano da 10 a 20 centimetri, e sono di un magnifico colore giallo. Il frutto è un legume, quindi appartiene alla famiglia botanica delle Fabaceae (legumi). Contiene semi nerastri e molto duri, che sono tossici.


Cassia fistula (pioggia dorata per i climi senza gelo)


Immagine – Flickr/玥視界


La Cassia fistula è un albero deciduo originario dell'Egitto, del Medio Oriente e di parti dell'Asia che raggiunge un'altezza da 6 a 20 metri. La sua chioma è molto ramificata ed è composta da grandi foglie alterne e caduche. I fiori sono raggruppati in grappoli penduli lunghi tra i 30 e gli 80 centimetri, e produce anche legumi contenenti semi di colore scuro.


È popolarmente conosciuta come canna fistula o pioggia dorata, ma a differenza del Laburnum anagyroides, non è affatto tossica. Infatti, è usato come lassativo, astringente e come rimedio per le contusioni lievi.


Come ci si dovrebbe prendere cura di loro?


La pioggia dorata, sia nei climi temperati che in quelli caldi, sono piante che si curano bene e facilmente se il clima è adatto a loro. Cioè, il Laburnum anagyroides sarà bellissimo nelle regioni temperate, dove c'è il gelo; d'altra parte, la Cassia fistula crescerà meravigliosamente se le temperature sono miti o calde tutto l'anno.


Scopriamo quali sono le cure di base da dare loro:


Posizione


Entrambi gli alberi dovrebbero essere collocati all'aperto. Si raccomanda vivamente che ricevano il sole, almeno qualche ora al giorno, ma vivono ragionevolmente bene in luoghi con ombra parziale.


Non sono molto sviluppate dal punto di vista delle radici rispetto ad altre piante, ma dovrebbero essere piantate ad almeno 5 metri di distanza da tubi e terreni pavimentati.


Irrigazione


Questi alberi richiedono acqua frequentemente, quindi devono essere annaffiati non appena il terreno inizia a seccarsi. Questo accadrà più spesso in estate che in inverno, e ancora di più se il tempo è secco e caldo, quindi siate consapevoli di questo.


In caso di dubbio su quando innaffiare, inserite un sottile bastoncino di legno: se esce con poca o nessuna terra che vi aderisce, allora dovrete prendere l'annaffiatoio e inumidirlo.


Suolo


Fiori di Cassia fistula.



  • Giardino: entrambi crescono in terreni fertili e con una buona capacità di drenaggio dell'acqua.

  • Vaso: è un contenitore che deve avere dei buchi alla base. Come substrato potete usare pacciame, substrato universale o simili.

Fertilizzazione di


Oltre all'acqua, si consiglia di concimare la doccia dorata durante la sua stagione di crescita, cioè in primavera e in estate. Ci sono molti tipi di fertilizzanti sul mercato, ma possono essere classificati in due gruppi principali: chimici e organici. Entrambi possono essere molto utili se usati correttamente, ma noi raccomandiamo di usare quest'ultimo perché aiuta a prendersi cura della fauna (e della flora) del vostro giardino.


Tuttavia, se usate quelli chimici, o quelli organici molto concentrati (estratto di alghe o guano, per esempio), seguite le istruzioni sulla confezione.


Moltiplicazione

Immagine – Wikimedia/Ercé // Frutti di Laburnum anagyroides. Immagine – Wikimedia/Asit K. Ghosh Thaumaturgist // Frutti della Cassia fistula.

Sia il maggiociondolo che la cassia si moltiplicano per semi in autunno o in primavera

. Per questo, basta immergere i semi per 1 secondo in acqua bollente e per 24 ore in acqua a temperatura ambiente (usare un setaccio). Dopo questo tempo, mettetene al massimo due in ogni semenzaio, annaffiate abbondantemente, e nel giro di pochi giorni avrete le vostre piantine di Pioggia d'oro.

Parassiti e malattie


Di solito non ne hanno, tranne l'oidio se si spruzzano le foglie, o qualche cocciniglia in estate.


Resistenza


Dipende dalla specie:



  • Laburnum anagyroides: potrete contemplarlo in tutto il suo splendore se nella vostra zona le temperature non sono estreme, eccetto in inverno poiché può sopportare fino a -18ºC. Non ama il calore intenso (30ºC o più), e questo è qualcosa che può causare alcuni problemi, per esempio, nei giardini situati a pochi chilometri dalla costa mediterranea.

  • Cassia fistula: è una pianta perfetta per i giardini tropicali, dove le temperature rimangono stabili, o senza troppe variazioni, durante tutto l'anno. Anche così, è importante dire che resiste al freddo, e anche alle occasionali gelate di breve durata fino a -1ºC.

A quali usi sono destinati?

La pioggia dorata, sia la specie Laburnum che Cassia, sono piante molto belle che vengono coltivate nei giardini. Puoi anche scegliere di tenerli in vaso e potarli per controllare la loro crescita

. E poiché hanno foglie piccole, sono anche specie ideali per i bonsai.

Ma vi ricordo che il Laburnum anagyroides

ha frutti tossici, quindi se avete bambini piccoli o animali domestici, non è consigliabile piantarlo nel vostro giardino.

Per quanto riguarda la Cassia fistula

, è una pianta interessante con proprietà medicinali.

Cosa ne pensi? 🙂


Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *