paeonia broteri

+9 tipi di peonie per terrazza e giardino

Le peonie sono arbusti con fiori bellissimi.


Le peonie sono piante che producono molto, molto belle. Sono grandi e sono disponibili in una varietà di colori bellissimi, e hanno bisogno di cure minime! Possono anche vivere in ombra parziale, a differenza di molte altre varietà che devono essere al sole per fiorire.


Ma anche se sembrano tutte uguali, a seconda di dove crescono e del colore dei loro fiori, i botanici sono stati in grado di identificare diversi tipi di peonie. Dai un'occhiata a quelli più popolari.


Quelle delle peonie sono una meraviglia, e se aggiungiamo che le piante che le producono vivono alla grande sia in giardino che in vaso, non ci sarà difficile abbellire il balcone, la terrazza, il patio o anche quell'angolo che abbiamo un po' abbandonato della nostra terra 😉 .


Qui vi mostreremo le specie più belle:


Indice


Paeonia broteri

Paeonia broteri è una pianta a fiore rosa.

Immagine – Wikimedia/A. Barra


Paeonia broteri, conosciuta come albardera, rosa d'Alessandria o ponea, tra gli altri nomi, è una specie perenne endemica della penisola iberica, in particolare della Spagna centrale e meridionale e del Portogallo.


Cresce fino a un'altezza di circa 70 centimetri. Sono ermafroditi, solitari, grandi, circa 10 centimetri di diametro e di colore rosa-rossiccio. Il frutto è un follicolo coperto di peli bianchi, che contiene semi neri.


Paeonia cambessedesii


Paeonia cambessedesii è una pianta mediterranea.


La Paeonia cambessedesii è una pianta perenne originaria delle Isole Baleari (Spagna), dove vive nelle isole di Maiorca, Minorca e Cabrera. In particolare, vive in luoghi ombreggiati vicino a torrenti, o in burroni, dal livello del mare a zone di alta quota (massimo 2000 metri).


Cresce fino a un'altezza di 50-70 centimetri e produce rose con un diametro di 10-13 centimetri. I frutti sono follicoli contenenti semi.


Paeonia coriacea

Paeonia coriacea vive all'ombra

Immagine – Wikimedia/Ziegler175


Paeonia coriacea, conosciuta come la peonia segata, l'erba maledetta o la rosa canina, tra gli altri nomi, è una pianta perenne che abita le regioni montuose della penisola iberica meridionale, così come l'Africa (Rif, Marocco, Medio Alto Atlante e Cabilia algerina).


Cresce fino a un'altezza di 45 centimetri e le sue foglie misurano 15 centimetri di diametro. Il frutto è un follicolo glabro che contiene piccoli semi.


Paeonia lactiflora

Paeonia lactiflora è una pianta perenne.

Immagine – Wikimedia/Burkhard Mücke


Paeonia lactiflora, conosciuta come rosa senza spine, peonia cinese, rosa del cespuglio o peonia ibrida, è una pianta perenne originaria dell'Asia centrale e orientale. In particolare, vive dal Tibet orientale alla Cina settentrionale, arrivando fino alla Siberia.


Cresce fino a un'altezza di 60-100 centimetri, e produce grandi 8-16 centimetri di diametro, bianchi, rosa o cremisi. I frutti sono follicoli con semi.


Paeonia ‘Karl Ronsefield' (Paeonia lactiflora cv Karl Ronsefield)

Peony Karl Ronsefield produce fiori rosa

Immagine – Flickr/F. D. Richards


Paeonia ‘Karl Ronsefield' è una cultivar di Paeonia lactiflora che raggiunge un'altezza di 60-90 centimetri. Produce grandi, fino a 15 centimetri di diametro.


Paeonia ‘Sarah Bernhardt' (Paeonia lactiflora cv Sarah Bernhardt)

Le Paeonias lactiflora sono bellissime.

Immagine – Wikimedia/Mike Bowler


Paeonia ‘Sarah Bernhardt' è una cultivar di Paeonia lactiflora. Raggiunge un'altezza di 90 centimetri e produce rose fino a 20 centimetri di diametro.


Paeonia mascula

Paeonia mascula è una pianta con fiori rosa.

Immagine – Wikimedia/Michael Wolf


La Paeonia mascula è una pianta perenne originaria dell'Europa meridionale, del Caucaso sudoccidentale, dell'Asia Minore, dell'Iran settentrionale e dell'Iraq. Nella penisola iberica si trova in Cantabria, Soria e Saragozza.


Cresce fino a un'altezza di 80 centimetri, e produce magenta o rosso porpora con un diametro di 10-15 centimetri. I frutti sono follicoli molto pelosi che contengono semi.


Paeonia officinalis

Paeonia officinalis produce fiori rosa

Immagine – Wikimedia/H. Zell


La Paeonia officinalis, conosciuta come celonia, collo del piede, fiore di lucertola o giglio di montagna, tra gli altri nomi, è una pianta perenne originaria della regione mediterranea fino all'Europa centrale.


Cresce fino a un'altezza di 70 centimetri e produce rose rosa-rossastre con un diametro fino a 13 centimetri. I frutti sono follicoli che contengono i semi.


Paeonia rockii


Paeonia rockii è una pianta con fiori bianchi.


Paeonia rockii, conosciuta come peonia delle rocce o peonia degli alberi, è una pianta perenne originaria della Cina occidentale, dove vive nelle montagne di Gansu e dintorni.


Cresce fino a un'altezza di 180 centimetri (raramente 200), il che lo rende uno dei più alti del genere. Produce bianchi fino a 25 centimetri di diametro e i suoi frutti sono follicoli con semi.


Paeonia suffruticosa

Paeonia suffruticosa è una pianta dai fiori bellissimi.

Immagine – Flickr/阿橋 HQ


Paeonia suffruticosa è una pianta perenne originaria della Cina conosciuta in Cina come sho yu che significa la più bella. Viene coltivato da oltre 2000 anni, infatti, è molto apprezzato sia in Cina che in Giappone.


Cresce fino a 1 metro di altezza e i suoi frutti sono rossi, bianchi, rosa o viola, con un diametro fino a 15 centimetri. I suoi frutti sono follicoli contenenti piccoli semi.


Paeonia tenuifolia

Paeonia tenuifolia è una pianta con fiori rossi.

Immagine – Wikimedia/Олександр Виaл da Parigi, Francia


La Paeonia tenuifolia è una pianta perenne originaria della Russia meridionale e del Kazakistan, dove vive naturalmente nelle steppe, quindi è adattata a vivere in zone dove l'estate è secca e calda.


Cresce fino a un'altezza di 70 centimetri e produce frutti rossi fino a 10 centimetri di diametro. I suoi frutti sono follicoli contenenti semi, che germinano in piena luce del sole, cosa che li differenzia dai semi delle altre peonie.


Quale ti piace di più? Se vuoi sapere come curare le peonie, clicca qui:

+9 tipi di peonie

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *