7 consigli per godersi il giardino in inverno

Godetevi il vostro giardino anche in inverno


Durante l’inverno può fare freddo, ma questo non è necessariamente una scusa per non potersi godere il giardino. Oggi si può far volare il tempo prendendosi cura delle proprie piante o leggendo un buon libro, per esempio, mentre si è circondati dalle proprie amate piante. Inoltre, pensa che questa è la stagione dell’anno in cui ci sono meno zanzare, al punto che se il tempo è mite di solito non ce n’è nemmeno una, quindi perché non approfittare del tuo tempo libero facendo quello che ti piace di più?


Ma se non sai cosa puoi fare perché le basse temperature non ti fermino, non devi preoccuparti di questo. Qui vi daremo una serie di consigli che vi saranno utili affinché il vostro giardino possa servire anche in inverno come luogo di svago e/o disconnessione.

Mettere il riscaldamento in giardino


Braciere all'aperto, prendine uno per passare bene l'inverno


Prima le cose importanti. Se la tua zona è incline al gelo, o se le basse temperature sono combinate con un’alta umidità, il vento freddo può essere molto scomodo. Quindi, oltre a indossare un abbigliamento adeguato, è una buona idea usare una stufa o un braciere all’aperto. Ci sono molti modelli di diverse dimensioni e prezzi, quindi è importante che prendiate in considerazione alcune cose prima di scegliere l’uno o l’altro.


Per esempio, se hai l’elettricità in giardino o preferisci che funzioni con la legna o il carbone, se vuoi che abbia un design verticale per metterlo in un angolo o se al contrario preferisci che abbia una dimensione bassa e compatta, o se hai intenzione di usarlo per altre cose come per mantenere le bevande fredde o come griglia.


Tutto sommato, raccomandiamo questo modello di braciere (potete vederlo nell’immagine qui sopra), dato che ha 3 funzioni: ha un focolare, un barbecue e un secchiello per il ghiaccio, quindi vi servirà sia d’inverno che d’estate. La cosa migliore è che non ha bisogno di elettricità, dato che funziona con legno, legna o carbonella, quindi puoi usarlo ovunque tu voglia.


Lo vuoi? Prendilo qui.


Una tenda per feste e/o incontri


Metti una tenda nel tuo giardino e goditi l'inverno


Ammettiamolo, se un giorno piove, non avrete voglia di occuparvi delle piante, giusto? No, che il vostro giardino sia piccolo o grande, potete organizzare le vostre riunioni di famiglia in una tenda. Oggi ci sono molti tipi diversi: alcuni offrono più protezione di altri, in molti colori diversi (bianco, verde e blu sono i più comuni), e naturalmente in un’interessante varietà di dimensioni.


Anche i materiali di cui sono fatti variano. Inoltre, questo è ciò a cui dovresti prestare maggiore attenzione se vuoi che la tua tenda duri per anni. E, a seconda dell’uso che si intende farne, quelli con struttura in acciaio inossidabile e pannelli impermeabili possono essere lasciati in giardino tutto l’anno; ma se la struttura è in plastica, per esempio, può finire piuttosto male se lasciata all’aperto per sempre, soprattutto se si tratta di un modello troppo economico o di bassa qualità.


Quindi, se avete un budget limitato, la cosa migliore da fare è cercare di trovare una tenda che abbia un buon rapporto qualità/prezzo. Uno che non sia troppo costoso, ma che possa essere tenuto fuori giorno dopo giorno senza danneggiarsi. Ed è per questo che vi consigliamo quello nell’immagine qui sopra, perché la sua struttura in acciaio inossidabile e i suoi pannelli impermeabili vi permetteranno di fare tutto quello che volete all’interno, anche se il tempo fuori è davvero brutto.


Prendilo qui.


Spa in giardino o in terrazza


Prendi una spa e goditi l'inverno


Dopo una dura giornata di lavoro, può essere freddo quanto vuoi, perché sarai molto comodo nella tua spa. A seconda del modello, è possibile regolare la temperatura fino a 40ºC, che è più che sufficiente per rendere il vostro giardino o terrazza il posto migliore del mondo.


Per fare la scelta giusta, assicuratevi che i materiali di cui è fatto siano resistenti, impermeabili e durevoli. Inoltre, devi controllare che il modello che ti piace si adatti al posto dove vuoi metterlo, altrimenti potresti doverlo cambiare.


Non perdere il tuo. Clicca qui per averne uno con un diametro di 180 centimetri e una capacità di 669 litri. Ha un sistema di massaggio a bolle! Non sembra fantastico!


Aumentare la temperatura dell’acqua della piscina


Scaldabagno per piscina


Una piscina d’inverno è spesso il posto più triste del giardino, perché pochi coraggiosi osano fare un tuffo quando l’acqua è così fredda. Ma aspetta, deve essere sempre a temperatura ambiente? Non è necessario. In effetti, si può fare un tuffo in qualsiasi momento.


Se fa freddo e l’acqua non ti invita ad entrare, puoi fare qualcosa che, sì, richiederà un po’ di tempo, ma una volta finito, quel posto dove ora non va nessuno si animerà di nuovo. Fidatevi di me. Tutto ciò di cui avete bisogno è un riscaldatore per la piscina. Ma attenzione: non tutti sono adatti ad ogni tipo di piscina, e la maggior parte funziona anche con la luce elettrica.


Per esempio, quello che vedete nella foto è elettrico, ed è adatto a piscine fino a 457 centimetri. Lo volete? Clicca qui e prendilo.


Proteggi le tue mani con i guanti da giardinaggio invernali


Proteggere le mani con guanti da giardinaggio


Le mani sono il nostro principale strumento di lavoro. Come tutti sappiamo, la pelle umana è poco protetta, e se siamo anche molto freddi (sensibili al freddo) possiamo avere un momento difficile. Ecco perché è necessario proteggerli quando si va a lavorare in giardino, in qualsiasi momento dell’anno, ma soprattutto in inverno.


Ma attenzione: in questa stagione, i normali guanti da giardinaggio non saranno utili (per niente), ma quelli fatti appositamente per l’inverno saranno molto più utili. Questi sono termici, poiché hanno una fodera in poliestere e un rivestimento in lattice, che è impermeabile.


Ne vuoi un po’? Prendeteli e lavorate a vostro piacimento.


Prepara una serra e tieni le tue piante al sicuro dal gelo


Proteggi le tue piante dal freddo in una serra


Mentre ci sono molte piante che possono vivere in casa, ce ne sono altre che hanno bisogno di così tanta luce che, per fare bene, è consigliabile tenerle in una serra. Per esempio, la rosa del deserto(Adenium obesum), così come le piante grasse (cactus e succulente), tendono a crescere male se vengono coltivate in casa; inoltre, quando arriva l’inverno, possono marcire a causa dell’eccesso di umidità nel terreno e/o nell’ambiente.


Un modo per evitarlo è quello di tenerli in una serra domestica. Ce ne sono di grandi, medie e piccole, in plastica e policarbonato (queste ultime sono più costose, ma anche molto più resistenti), e in diverse forme. Quindi, sceglierne uno non sarà troppo difficile, dovrai solo sapere quante piante vuoi proteggere e se hai intenzione di usarlo tutto l’anno o solo in autunno e/o inverno.


Ti piacerebbe averne uno? Clicca qui e inizia a proteggere le tue amate piante prima che sia troppo tardi.


Le tue piante da giardino giovani e/o esotiche hanno bisogno di protezione


Fai una pacciamatura con l'arlite e proteggi le tue piante


Ultimo ma non meno importante, se avete piante giovani nel vostro giardino o ne state coltivando alcune che sono un po’ al limite nella vostra zona, non è una cattiva idea prendere misure affinché né il freddo né il gelo possano danneggiarle. Abbiamo già parlato delle serre, ma se sono in terra… cosa fare?


Bene, ci sono diverse misure che saranno utili, come mettere un’imbottitura (per esempio, di arlite che si può comprare qui o pietre decorative) o avvolgerli con un panno antigelo (in vendita qui) come se fossero un regalo. Inoltre, i fertilizzanti a lento rilascio, come i getti di vermi, li aiuteranno anche a riprendere la crescita più tardi in primavera.


Cosa ne pensi di questi consigli per godersi il giardino in inverno?

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *