flor blanca 1

+10 piante con fiori bianchi – Le più popolari

Il bianco è il tuo punto debole? Il bianco è sempre stato un colore molto accettato dalla popolazione. Ne sono prova, per esempio, le facciate delle case o gli stessi giardini. Per molto tempo è stato associato a cose positive come la pace, quindi è comune trovare piante con questo tipo di colore quasi ovunque.

Fortunatamente per te, c'è una grande varietà di specie che hanno quelle bianche. Alcuni sono alberi, altri sono rampicanti, e alcuni sono piante più piccole che sono facili da coltivare in vasi o fioriere. Eccone 10.

Indice

Camelia o pianta del tè (Camellia sinensis)

La Camellia sinensis è un arbusto o un albero sempreverde originario della Cina meridionale e del sud-est asiatico che raggiunge un'altezza di 1-9 metri. Fiorisce in primavera, producendo 2-4 centimetri di diametro.

Richiede semi-ombra e un terreno acido, con un pH tra 4 e 6. L'irrigazione deve essere moderata, anche con acqua acida o senza calce. Può resistere a temperature fino a -4ºC.

Bucaneve (Galanthus nivalis)

Il Galanthus nivalis è una pianta bulbosa originaria dell'Europa e dell'Asia che cresce fino a un'altezza di 10-15 cm. I suoi bulbi spuntano alla fine dell'inverno e sono piccoli, tra 1,5 e 2,5 centimetri di diametro.

Il suo bulbo viene piantato in autunno, in un terreno ben drenato, e viene annaffiato moderatamente per evitare che si secchi. Sopporta fino a -18ºC, ma bisogna tenere presente che dopo la fioritura la parte aerea (foglie) appassisce, e che non sarà fino alla stagione successiva che spunteranno di nuovo.

Prendi i semi cliccando qui.

Catalpa comune (Catalpa bignonioides)

Immagine – Wikimedia/Le.Loup.Gris

La Catalpa bignonioides è un albero deciduo originario del sud-est degli Stati Uniti che cresce fino a 50 piedi di altezza. Le sue infiorescenze sono raggruppate in infiorescenze chiamate pannocchie e misurano circa 10 centimetri di diametro. Fiorisce in primavera.

È ampiamente utilizzata come pianta ornamentale e da ombra, capace di vivere in esposizioni soleggiate e in una grande varietà di climi (e microclimi) diversi, purché la temperatura minima non sia inferiore a -18ºC. Non resiste alla siccità.

Compra i semi qui.

Dimorphotheca ecklonis

Immagine – Wikimedia/Alvesgaspar

Dimorphotheca ecklonis è una perenne originaria del Sudafrica che raggiunge un'altezza fino a 1 metro e un diametro fino a 2 metri quando i suoi steli si ramificano e crescono orizzontalmente. Fiorisce per una buona parte dell'anno, soprattutto dalla primavera all'estate.

Vive bene sia in esposizione al sole che in semi-ombra, e richiede un'irrigazione moderata. Riesce a resistere alla siccità qualcosa dal secondo anno che viene coltivato in terra. Può resistere a temperature fino a -4ºC.

Echinopsis (Echinopsis subdenudata)

Immagine – Wikimedia/Petar43

Echinopsis subdenudata è un cactus endemico della Bolivia e del Paraguay che cresce fino a un'altezza di circa 5-7 centimetri. Il suo stelo è globoso, di colore verde medio e non ha spine. Fiorisce in estate, producendo fino a 4-5 centimetri di diametro che sono fragranti.

Come la maggior parte dei cactus, ama il sole (purché si abitui poco a poco), le annaffiature distanziate e un terreno minerale che drena bene l'acqua. Può sopportare temperature fino a -4ºC, anche se ha bisogno di protezione dalla grandine, soprattutto quando è giovane.

Gardenia (Gardenia jasminioides)

Immagine – Wikimedia/Alpsdake

La Gardenia jasminioides è un arbusto o albero sempreverde originario dell'Asia che cresce fino a un'altezza tra i 2 e gli 8 metri. Le sue spuntano durante la primavera, misurano circa 4 centimetri di diametro e sono aromatiche.

Cresce in penombra, in una zona dove non riceve mai il sole diretto. Il terreno deve avere un pH basso, tra 4 e 6, e sarà irrigato moderatamente con acqua piovana o senza calce.

Può sopportare temperature fino a -2ºC.

Magnolia stellata (Magnolia stellata)

Immagine – Wikimedia/Myrabella

La Magnolia stellata è un piccolo albero deciduo originario del Giappone che cresce tra i 2 e i 3 metri di altezza. Fiorisce in primavera, germogliando prima delle foglie, che sono aromatiche e misurano da 7 a 10 centimetri di diametro.

Per sopravvivere, ha bisogno di protezione dal sole e di un terreno acido (pH da 4 a 6). Allo stesso modo, l'acqua di irrigazione dovrebbe essere acqua piovana o altrimenti anche acida, senza calce. Questa irrigazione sarà moderata perché non resiste alla siccità.

Può resistere a temperature fino a -18ºC.

Margherita comune (Bellis perennis)

Immagine – Wikimedia/Lihtsaltmaria

Bellis perennis è un'erbacea perenne originaria dell'Europa, del Nord Africa e dell'Asia centrale che raggiunge un'altezza fino a 20 centimetri. Fiorisce in primavera, producendo 1-2 centimetri di diametro.

Cresce in pieno sole e non è esigente in termini di terreno. Tuttavia, deve essere annaffiato di tanto in tanto perché non sopporta la siccità. Può resistere al freddo e alle gelate fino a -7ºC.

Orchidea farfalla (Phalaenopsis)

Le Phalaenopsis sono orchidee epifite, raramente litofite, originarie del sud-est asiatico. Raggiungono un'altezza di 1-2 metri, anche se la loro crescita è piuttosto lenta. Producono in primavera, raggruppati in infiorescenze laterali.

Richiedono un'esposizione protetta dal sole, un substrato specifico per orchidee (in vendita qui) e un'irrigazione moderata. Non tollerano il freddo e il gelo.

Di tutte le varietà esistenti, la più raccomandata è la Phalaenopsis ‘Classic White', poiché ha foglie bianche immacolate.

Piede di vacca (Bauhinia forficata)

Immagine – Wikimedia/Franz Xaver

Bauhinia forficata è un albero deciduo originario del Messico, Argentina, Colombia e Uruguay che cresce fino a 7-10 metri. Le sue foglie sono simili a quelle delle orchidee, ed è per questo che a volte viene chiamato albero delle orchidee. Sono grandi, misurano circa 5 centimetri di diametro e spuntano in primavera ed estate.

Per crescere in modo sano richiede un'esposizione al sole e un'irrigazione moderata. Non tollera la siccità, ma anche i ristagni d'acqua la danneggiano. Altrimenti, può resistere a temperature fino a -7ºC.

Rosa bianca (Rosa sp)

Il cespuglio di rose è un arbusto, rampicante o non rampicante a seconda della specie, ed è originario soprattutto dell'Asia. Può raggiungere altezze tra i 15 centimetri e più di 4-5 metri. La varietà a fiori bianchi più conosciuta è conosciuta come il cespuglio di rose Pau Casals, che cresce fino a un'altezza di 90 centimetri.

Produce tra gli 8 e i 14 centimetri di diametro, molto aromatico. Spuntano dalla primavera fino alla fine dell'estate, anche se richiedono sole e annaffiature frequenti, oltre a qualche potatura alla fine dell'inverno.

Può resistere a temperature fino a -18ºC.

Cosa pensi di queste piante che producono bianco? Ne conosci altre?

+10 piante con il bianco

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *