Idee per il giardino in erba artificiale: come posare l’erba artificiale e idee

Ci sono molte possibilità di decorare il vostro giardino con l'erba artificiale.


Vuoi avere un giardino bello e curato ma senza che ti costi troppo sforzo per mantenerlo? Una delle migliori opzioni in questo caso è l’erba artificiale. Se posizionato bene e con originalità, darà un tocco molto speciale al vostro spazio esterno. Tutto ciò di cui avete bisogno sono alcune idee per un giardino con erba artificiale, che vi daremo in questo articolo.


Oltre alle migliori idee per giardini con erba artificiale, spiegheremo anche come posarla e quali sono i suoi vantaggi. Quindi prendete qualcosa da scrivere e prendete nota.



Come fare un giardino con erba artificiale


La posa dell'erba artificiale è abbastanza semplice


Prima di darvi alcune idee per giardini in erba artificiale, vi spieghiamo come posarla. Prima di tutto dobbiamo preparare il terreno dove vogliamo collocarlo. Fondamentalmente, si tratta di rimuovere le erbacce e svuotarlo. Inoltre, è consigliabile applicare un erbicida. Una volta che il terreno è pronto, è il momento di livellarlo. Per fare questo, riempite le irregolarità con sabbia di fiume, per esempio, per lasciare tutto alla stessa altezza. Poi è il momento di stendere una rete per le erbacce e fissarla con dei picchetti. Questo impedirà alle piante di crescere sotto l’erba artificiale. Naturalmente, questo è necessario solo se non state lavorando sul cemento.


Ora che possiamo lavorare su un terreno livellato e pulito o su cemento, è il momento di posare il rotolo di erba artificiale. È meglio lasciarlo al sole per almeno due ore prima di stenderlo. In questo modo si adatta al terreno e la pila viene sollevata. Questo rende più facile lavorare con i rotoli in seguito. Dopo questo tempo, è il momento di prendere un cutter e tagliare l’erba artificiale a misura, adattandola alla superficie.

Articolo correlato:Raccomandazioni per l’installazione di erba artificiale intorno agli alberi

Poi bisogna regolare i tagli dei giunti. Per fare questo dobbiamo chiudere tutte le giunture dei pezzi dei rotoli che abbiamo usato. Realizzeremo questo compito con un nastro autoadesivo,

che metteremo al centro e rimuovendo la plastica protettiva, naturalmente. Per ottenere una maggiore adesione, è meglio premere verso il basso.

A questo punto, è il momento di fissare l’erba artificiale con dei picchetti

per evitare che si muova. Devono essere collocati all’incrocio dei rotoli e lungo tutto il perimetro, circa uno ogni sessanta centimetri. Infine, resta da ripassare il prato con una spazzola, insistendo soprattutto sulle zone dove si uniscono i diversi rotoli.

Anche se può essere molto vantaggioso avere questo tipo di erba, perché è molto rinfrescante e naturale e non richiede tanta cura come l’erba normale, non fa male sapere come pulire l’erba artificiale.


Le migliori idee di giardino con erba artificiale


L'erba artificiale è molto versatile quando si tratta di decorazione


Ora che sappiamo come posare l’erba artificiale, l’unica cosa rimasta da fare è ottenere idee per il giardino con erba artificiale. Ci sono infinite possibilità di abbellire il nostro spazio esterno con questi rotoli verdi. La più elementare è semplicemente quella di coprire la superficie che abbiamo in mente con erba artificiale

e poi decorarla con varie piante, mobili da esterno, luci, ecc. Anche se questo può sembrare grande, ci sono molte altre idee più originali.

Attenendoci ad alcune opzioni più elementari, possiamo mettere l’erba artificiale solo in una parte specifica del giardino. Questa idea può essere evidenziata ancora di più se scegliamo solo l’area coperta da una pergola,

che sono molto alla moda. Affinché questa possibilità sia davvero spettacolare, la raccomando soprattutto in giardini o terrazze di cemento o pietra. Quella piccola isola verde protetta dal sole si distinguerà positivamente.

C’è anche la possibilità di coprire un muro con erba artificiale al posto del terreno.

Sarebbe una specie di giardino verticale artificiale elementare ma originale. Può essere decorato con fiori di plastica o incollando pietre e creando forme. Per far risaltare ancora di più questa parete verde, possiamo considerare l’idea di collocare alcune luci o LED su di essa. Di notte possono dare molta atmosfera illuminando direttamente sopra l’erba sul muro.


Un’altra opzione è quella di combinare l’erba artificiale con pezzi di cemento o pietra. In questo modo, per esempio, possiamo disporre questi materiali per creare un piccolo sentiero in mezzo al verde. Questa idea renderà il vostro giardino molto ordinato e bello.


Cosa fare con l’erba artificiale?


Non vogliamo solo darvi idee per un giardino con erba artificiale, ma anche come usare e decorare con quello che vi è rimasto dai rotoli. Per esempio, potete conservare una striscia di erba sintetica avanzata e usarla come runner da tavolo. Decorare i tavoli all’aperto con freschi tocchi di verde dà loro molto stile.


Possiamo anche usare i rotoli di erba artificiale avanzati per decorare i gradini, se abbiamo delle scale in giardino o sul terrazzo. Se no, possiamo usarli come zerbini all’ingresso. Come potete vedere, le applicazioni sono molte!


Altre idee…


Quando si parla di erba artificiale, spesso ci si immagina un campo da calcio o da golf. Sì, questo è quello che propongo. Se avete abbastanza spazio nel vostro giardino, perché non allestire un piccolo campo da calcio per far giocare i bambini? Ovviamente, non deve essere grande come un vero campo di calcio, ma deve essere abbastanza grande per correre un po’. Dipingendo le linee bianche e posizionando due cancelli, sarebbe pronto per il divertimento e lo svago. Bisogna anche notare che i bambini si faranno meno male cadendo sull’erba artificiale che sul cemento o sulla sabbia.


Per quanto riguarda il golf, potrebbe richiedere troppo spazio, ma possiamo optare per un mini campo da golf, no? Alcune brevi tracce sono più che sufficienti. In questi casi, anche un terreno irregolare può essere una buona idea. Si può anche trasformare questo gioco in un’esperienza più divertente mettendo alcuni ostacoli sul percorso. Basta non dimenticare di fare un buco abbastanza largo da far passare la palla.


Vantaggi dell’erba artificiale


L'erba artificiale offre molti vantaggi rispetto all'erba naturale


Ci sono diversi vantaggi che l’erba artificiale offre rispetto all’erba naturale. Ecco una lista di loro:



  • Non richiede alcuna manutenzione (nessuna irrigazione, falciatura o concimazione).

  • È più economico, perché non spenderemo in acqua o fertilizzanti.

  • Versatilità nella decorazione dello spazio.

Se sai già quale idea o quali idee ti sono piaciute di più, mettiamoci al lavoro e facciamole diventare realtà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *