lavanda 3

Come avviene la semina dei semi di lavanda? Usi e cura

lavanda


La lavanda è una pianta di cui la gente parla a meraviglia. Resiste alla siccità e alle alte temperature, respinge gli insetti come le zanzare, è molto facile da curare… Cosa chiedere di più per averne uno in giardino? Per questo vi consigliamo di prendere una bustina di semi di lavanda in modo da non averne solo uno, ma qualche altro per un prezzo molto basso (di solito vale 1 euro).


Se vuoi sapere come seminare i semi di lavanda passo dopo passo, non perdere questo articolo e avrai un bellissimo giardino.

Caratteristiche principali


lavanda coltivata


Appartiene alla famiglia delle Laminaceae ed è un sempreverde. È conosciuta con altri nomi come lavanda, lavanda lavanda lavanda, lavanda lavanda lavanda e lavanda lavanda lavanda. Ha un aspetto da arbusto e può prosperare in diversi ambienti.

Articolo correlato:Principali specie di piante di lavanda

La lavanda è usata per molti scopi, anche se uno di questi è l'aromatico. È una pianta che ha il suo habitat naturale in campi e colline relativamente asciutte con posizione di pieno sole. Ha una forma di pianta ramificata che non cresce più di un metro di altezza e la cui bellezza sono le foglie e i fiori. I fiori si sviluppano e acquisiscono una forma sferica perfetta per le decorazioni floreali. È formato da 5 verticilli e sono in apparenza molto vicini, anche se gli interni sono più distanti.


Per quanto riguarda i suoi fiori, sono di tipo labiato e sono di dimensioni minori

. Ciò che spicca di più di questa pianta è il profumo morbido e penetrante che ha. L'odore della lavanda è uno dei più piacevoli di tutte le piante decorative. I suoi steli sono di forma quadrata e hanno peli molto corti.

Come seminare i semi di lavanda


semi di lavanda per la semina


Per seminare i tuoi semi di lavanda hai bisogno di quanto segue:



  • Semenzaio: può essere un vassoio di semenzaio, un vaso di fiori, contenitori di yogurt o latte, … o qualsiasi cosa che hai a portata di mano che sia impermeabile e a cui puoi fare dei fori nella sua base attraverso i quali l'acqua uscirà dall'irrigazione.

  • Substrato: con questo non bisogna complicare troppo le cose: con un substrato di coltivazione universale venduto in qualsiasi vivaio o negozio di giardinaggio le future piantine ne avranno più che a sufficienza.

  • Annaffiatoio con acqua: essenziale per inumidire il substrato.

  • Semi: non si può mancare. Metteteli in un bicchiere d'acqua e teneteli lì per 24 ore prima della semina, così saprete quali sono sicuri di germinare (quelli che affondano) e quali no.

  • Che sia primavera: i semi germineranno meglio in quella stagione.

Come seminare i semi di lavanda passo dopo passo.


semi di lavanda


Ora che hai tutto, è il momento di seminarli. Come? Ecco

come:

  1. La prima cosa da fare è riempire il letto di semina con del compost, fino in cima, e annaffiare.

  2. È importante non mettere troppi semi nello stesso semenzaio, altrimenti quando germinano potrebbero combattere tra loro e alla fine alcuni di loro moriranno. Per darvi un'idea di quanti ne possono stare nel semenzaio, dovete sapere che in un vaso di 10,5 cm non è consigliabile metterne più di tre, se è più piccolo si mette meno, e se è più grande si mette di più.

  3. Poi copriteli con un sottile strato di substrato e annaffiateli di nuovo, questa volta con uno spruzzatore.

  4. Infine, vi resterà solo da scrivere in un'etichetta il nome della pianta e la data di semina.

Quindi, tenendo il semenzaio all'esterno, in pieno sole o semi-ombra, e annaffiato, i primi semi germineranno dopo una settimana

.

Cura


Una volta che abbiamo seminato i semi di lavanda è importante conoscere bene la cura che si preferisce per mantenerla in buone condizioni e godere del suo aroma e fioritura.

Quando è completamente cresciuto ha una forma di arbusto e cespuglio con una crescita globosa. Contiene un fogliame grigio-verde e il centro è tutto fiori con spighe. I fiori di solito hanno un colore blu molto bello che aiuta a fare buone combinazioni di colori in giardino. Non è solo usato come pianta ornamentale, ma ha una varietà di usi come vedremo più avanti.


Sempre più persone vogliono avere la lavanda nel loro giardino ed è necessario sapere come prendersene cura per mantenerla il più a lungo possibile. È una pianta che richiede una posizione in pieno sole. Se volete che cresca in buone condizioni deve prendere molte ore di sole al giorno. Inoltre dobbiamo scegliere il luogo soleggiato, caldo e poco influenzato dalle raffiche di vento.


Si consiglia di seminare i semi di lavanda in un luogo più sassoso e un po' roccioso. Inoltre, dovrebbe essere una terra secca perché sono gli spazi dove questa pianta può essere conservata di più. Se la pianta ha raggiunto la maturità quando si è sviluppata e si vuole che continui a crescere e a rimanere costante, è consigliabile potarla. Questo non è solo per mantenerlo sano, ma anche per modellare il cespuglio nel modo in cui vuoi che sia. Se l'obiettivo per quello che avete piantato questa pianta nel giardino è semplicemente decorativo, rimane nell'immaginazione le riforme che possono essere date al cespuglio.

Articolo correlato:Cura della lavanda

Usa


Come abbiamo detto prima, non solo ha interesse ornamentale, ma ha anche altri tipi di usi. Questi usi risiedono nelle sue proprietà. Ed è che anche se la lavanda non ha proprietà medicinali come molte altre piante, sì che viene grande potenziale aromatico

. Molte persone sono attratte da queste piante a causa del loro aroma attraente. Con i fiori e gli steli di lavanda si possono fare numerosi profumi e gel di tutti i tipi. La maggior parte di questi cereali e profumi hanno un grande aroma che è facilmente inebriante.

Come potete vedere, seminare semi di lavanda può essere una buona idea per decorare il vostro giardino e avere un aroma attraente. Spero che con queste informazioni tu possa sapere di più su come seminare i semi di lavanda.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *