Come sbarazzarsi dei tonchi: i migliori consigli e trucchi

impulsi contaminati


Uno dei parassiti più noti che possono attaccare le colture agricole è il tonchio. Si tratta di un insetto piuttosto piccolo chiamato tonchio. Di solito vive e si riproduce in zone dove il cibo è presente sotto forma di cereali. Colpisce quindi gravemente le coltivazioni di mais, riso e avena. Sono parassiti molto fastidiosi e devono essere trattati correttamente. Molte persone vogliono imparare come sbarazzarsi dei tonchi.


Per questo motivo, dedicheremo questo articolo a parlarvi dei migliori consigli e trucchi per eliminare i tonchi.



Caratteristiche dell'insetto


insetti nel legno


L'insetto è diventato un parassita molto dannoso in molti agroecosistemi dove si coltivano colture di cereali come il mais, il riso e l'avena. Questo perché si riproduce molto rapidamente e distrugge completamente la piantagione. Dato che si sta moltiplicando così velocemente, bisogna agire in fretta o lasciare che distrugga tutti i raccolti.


Attualmente si conoscono circa 86.100 specie diverse di tonchi. Tutte queste varietà appartengono alla famiglia delle Cucurbitaceae. Questi sono piccoli coleotteri provenienti dall'Asia. Il loro cibo principale sono le verdure. Anche se sono considerati un parassita nella maggior parte del mondo, hanno proprietà medicinali molto interessanti. Possono trattare alcune malattie, come il diabete, l'asma, stimolare il sistema immunitario e giocare un ruolo importante in alcuni trattamenti del cancro.


Il loro corpo è molto piccolo, solo da 1,5 a 35 mm. Durante il ciclo di vita, il corpo passa attraverso una serie di cambiamenti che possono essere divisi in quattro fasi: uovo, larva, eruzione e adulto. I curculioni hanno uova di colore chiaro e di forma ovale. Sono più rotonde ad un'estremità dell'uovo e più piatte all'altra.


Come sbarazzarsi dei tonchi


eliminare i punteruoli del riso


Se trovate questi insetti ovunque nella vostra casa, la prima cosa da fare è rimuoverli e pulire accuratamente l'intera area. Se si trovano in una zona con cibo o cibo non ben chiuso, bisogna buttarli via, perché possono contaminare il cibo ed essere fonte di infezioni e malattie.


Usate un insetticida in ogni area dove li vedete o pensate che possano essere lì, sia un prodotto chimico specializzato o un insetticida fatto in casa per i tonchi.


Se pensate di aver trovato la loro fonte, una buona soluzione è quella di congelare il cibo per almeno quattro giorni. In questo modo, sia le larve che gli adulti muoiono congelati, e non si corre il rischio di diffonderli fuori dalla lettiera di nuovo o in altro modo.


D'altra parte, se non sono in casa ma avete dei tonchi sulle piante del vostro giardino, liberarsene può essere un po' più complicato. I Weevils tendono a nutrirsi di notte e ad evitare i predatori durante il giorno, quindi per trovarli, dovrai usare una torcia di notte quando li vedi rosicchiare i bordi delle foglie. Se le larve non si sono schiuse, rimuovetele semplicemente a mano in questo modo. In caso contrario, dovrete ricorrere ai pesticidi.


Quindi, per sbarazzarsi dei tonchi sulle piante, si possono usare due metodi:



  • Rimuoverle a mano con una pinzetta o strumenti simili: consigliato solo se non sono visibili larve.

  • Sbarazzarsi di loro con i pesticidi: usarli quando il sole non splende sulle piante. Usare disinfestazioni generiche o specifiche, commerciali o casalinghe.

Insetticida fatto in casa


eliminare i tonchi


Ci sono diverse sostanze naturali che si possono usare per combattere i tonchi, in modo da non dover ricorrere a prodotti chimici creati dall'uomo.


L'alloro e il neem uccidono gli scarafaggi


Le foglie di alloro e il neem o il neem sono sostanze naturali che sono facilmente disponibili e vengono utilizzate per proteggere da questo parassita. Prendete alcune foglie fresche dalla pianta o compratele fresche perché asciugarle e non bagnarle non ha lo stesso effetto e mettetele nello spazio o nella pianta dove le vedete. Ricordatevi di sostituire le foglie quando si seccano o non sarete più in grado di distinguere facilmente i loro odori.


Insetticida liquido alloro e neem per i tonchi


Se l'area da coprire è grande, è meglio fare l'insetticida a base liquida. Per farlo, seguite questi passi:



  • Per ogni 10 litri d'acqua aggiunta, preparare 300 grammi di foglie fresche di alloro o di neem, o 200 grammi se essiccate.

  • Tagliare le foglie a metà e metterle in un vaso con molto spazio.

  • Bollire un quinto dell'acqua e aggiungerla al contenitore insieme alle foglie.

  • Coprire e aspettare che si raffreddi, poi aggiungere l'acqua rimanente, questa volta solo parzialmente coperta in un luogo fresco e buio.

  • Dopo circa 48 ore, filtrare il composto e metterlo in frigo più a lungo. Se lo conservate in frigorifero, durerà un mese prima di rovinarsi.

  • Per usarlo, basta spruzzarlo sul giardino o sull'area interessata, ma diluirlo con una parte di acqua per una parte di alloro o neem. Applicare ogni tre giorni prima del tramonto fino a quando si è sicuri di aver completato la minaccia.

Prevenzione


Ci sono alcuni modi in cui possiamo prevenire i tonchi in casa nostra. Dobbiamo controllare tutto molto bene e seguire i passi seguenti:



  • La prima cosa da fare quando si incontra un tonchio è fare un'ispezione approfondita della dispensa per tutti gli alimenti interessati. Controllate attentamente ogni confezione e scartate tutte le confezioni che hanno dei tonchi al loro interno.

  • I tonchi si intrufolano spesso nelle confezioni di riso, semi, cereali, fagioli secchi, fagioli, cereali, mais e farina, quindi controllateli bene.

  • Una volta individuati e scartati tutti i pacchetti contaminati dai tonchi, svuota la dispensa di tutto ciò che ti serve e vedi se c'è qualcosa sullo scaffale o nascosto in un angolo.

  • Pulire accuratamente con il sapone o con un prodotto che si usa normalmente per pulire la dispensa. Aspirare prima è più efficace perché rimuove rapidamente tutte le erbacce. Se si passa l'aspirapolvere, bisogna cambiare il sacchetto alla fine per buttare via quello contaminato.

  • Sostituite tutto e controllate di tanto in tanto per evitare nuove infestazioni.

Spero che con queste informazioni tu possa imparare di più su come sbarazzarsi dei tonchi.

Deja una respuesta

Subir